Passa ai contenuti principali

Tinsley Mortimer - SOGNANDO PARK AVENUE


AUTORE: Tinsley Mortimer
TITOLO: Sognando Park Avenue
EDITORE: Tre60
PAGINE: 342
9,90 EURO
VOTO: 7/10

Tinsley Mortimer è nata in Virginia, ma da anni vive a New York. Dopo essersi laureata in Storia dell’arte alla Columbia University, ha iniziato la sua ascesa nel mondo della moda come fashion designer, collaborando con le riviste più importanti e con molti marchi del settore: da Vogue a Marie Claire, da Christian Dior a E! Entertainment. La sua popolarità è cresciuta particolarmente negli ultimi anni, tanto da diventare la protagonista di un reality show. Negli Stati Uniti è impossibile che passi una settimana senza leggere una notizia su di lei. Dopo il Giappone, dove ha lanciato un’esclusiva linea di abbigliamento, ora il suo nome è pronto a conquistare anche l’Europa…

Mitzy, ragazza ventitreenne di Charleston, cittadina del sud degli Stati Uniti, appassionata sin da piccola alla moda sotto influsso della madre, Scarlett, e della sua governante che, nelle serate in cui i genitori erano fuori per cene fino a tardi le leggeva e le mostrava le più importanti riviste di moda e di gossip sull'alta società, decide, finita l'università, di trasferirsi a New York, la città che ha sempre amato, e di trovare un lavoro nel mondo della moda.
La madre si mette subito all'opera per cercarle un appartamento nella zona centrale della capitale americana della moda, e le consiglia di usare le sue conoscenze per trovare un aggancio utile per lavorare come stilista. Incontra di nuovo, così, Emily, che le aveva fatto da sorella maggiore nella sua confraternita all'università, e l'aiuta a trovare impiego presso una strana signora, ormai diventata troppo acida per l'età e per la solitudine, Ruth, che possiede la RVPR (Ruth Vine Public Relations). Per lei lavora come segretaria, ma non come una delle tante segretarie che ha già avuto Ruth: infatti lei ha una particolare predilezione per Mitzy, e, nonostante la faccia correre avanti e indietro dalla sua scrivania al suo ufficio, le offre enormi possibilità...


É stata una lettura molto piacevole, scorrevole e intrigante..
Ho dato 7 su 10 perché non sono riuscita a percepire molto bene quale fosse il reale intento di Tinsley, oltre a far conoscere un po' meglio l'alta società americana.. inoltre non mi è molto piaciuto il suo modo di scrivere: venivano alternati momenti in cui la protagonista e la situazione in sé non avevano alcun senso, lei si comportava un po' come una ragazza desiderosa solo di notorietà, e altri in cui lei era di estrema serietà, rifletteva sui propri obiettivi per la vita e su ciò che volesse dall'amore...
Ci sono stati anche momenti di illogicità: in una pagina veniva descritta come una persona modesta, che accoglieva i complimenti senza troppo tirarsela, mentre nella pagina successiva la situazione era capovolta e lei si vantava a gonfie vele della sua bellezza e del suo successo.

Credo lo stesso che sia una lettura perfetta per chi ama la moda, i vestiti da sera in grado di farti sognare e sorridere per il resto della giornata!  Nel libro Kevin Park, uno stilista che comincia ad emergere contemporaneamente alla fama di Mitzy, crea vestiti assolutamente favolosi, e ho avuto più di qualche volta la sensazione di averli addosso mentre leggevo da tanto bene che erano descritti!

Ah, dimenticavo!=] Un'altra cosa da dire, è che concordo con altre blogger che ho letto dopo aver finito la lettura, per quanto riguarda il finale... è spiazzante! Mi ha lasciata a bocca aperta, e l'autrice ha quasi dato l'impressione di aver voluto finire in fretta e furia il libro..

Comunque, se siete delle modaiole (# non fan dei Modà! :) ) leggetelo SUBITO!

Post popolari in questo blog

E Hemingway - Le Nostre Parole

LE NOSTRE PAROLE è il nome che abbiamo dato al nostro blog.
Non è stata una scelta banale, e neanche una decisione spinta dalla disperazione.
L'abbiamo scelto perché con le nostre parole volevamo riempire questo spazio virtuale e scambiare opinioni con le vostre parole.
In realtà, però, non abbiamo mai espresso completamente la nostra opinione di ciò che leggiamo, un po' perché gli argomenti sono vasti e i libri lunghi, e un po' perché non ci abbiamo mai pensato davvero.
Vogliamo cominciare, quindi, con questa rubrica a cadenza indeterminata, in cui commentiamo poesie o citazioni che ci hanno colpito e fatto riflettere.


Un paio di ore fa stavo scuriosando su internet, e, immagino come molti di voi, sono capitata su quest'immagine (la condivido qui sotto). Oltre al fatto che conoscevo questo disegno di Paula Bonet, artista che stimo moltissimo, mi sono soffermata un paio di secondi per la frase.


Sono subito andata a cercare su internet di cosa si trattasse, dal momento …

FOLLI FOLLIE #2

Alla fine, il post della settimana scorsa è diventata una rubrica :)
Oggi, per festeggiare un po' il compleanno della nostra Rossella, siamo state in città: lei ha ricevuto 3 libri in regalo, e ne abbiamo comprati altri... Ma non mancano neanche una valanga di ebooks che ci hanno inviato delle case editrici...
Libri cartacei

Il 12 giugno l'autrice, Sara Rattaro, sarà alla Feltrinelli di Verona, per cui ho subito cercato di prenderlo, così potrò avere l'autografo, e magari anche una foto! :)
Di Matteo Meffucci, cantante degli Zero Assoluto è usciro da pochi mesi il suo nuovo libro "La traiettroia casuale dell'amore" e da inguaribile romantica, non h potuto non pendermi già dal titolo e dalla copertina e così...era già tra le mie braccia pronto per andare alla cassa XD 
Uno dei primi libri di Conano Doyle nel nuovissimo formato tascabile Newton.La cosa impressionante di questo libro è...che costa solo 0.99 euro! un affare! per chi vuole conoscere Conan Doyle d…

Rosamunde Pilcher - SOLSTIZIO D'INVERNO

AUTORE: Rosamunde Pilcher TITOLO: Solstizio d'inverno EDITORE: Mondadori PAGINE: 538 nuova edizione 10,50€ VOTO: 7/10 Rosamunde Pilcher nata Scott (Cornovaglia, 1924), ha lavorato al Foreign Office e, durante la guerra, si è arruolata come ausiliaria della Marina Militare, prestando servizio a Ceylon. Tornata in patria, si è trasferita in Scozia, dove tuttora vive. Nel 1946 ha sposato Graham Hope Pilcher, assumendo il nome con cui è conosciuta in tutto il mondo come una delle più amate autrici di storie romantiche. Ha iniziato a scrivere giovanissima, pubblicando nel 1949 i primi racconti, Half-way to the Moon, con lo pseudonimo Jane Fraser e nel 1955 A Secret to Tell, il primo romanzo pubblicato con il suo nome. Del 1987 è il grande successo di I cercatori di conchiglie. Grandi bestseller sono stati anche Settembre (1990), Ritorno a casa (1995) e Solstizio d'inverno (2000), con il quale ha detto addio all'attività letteraria. Dalle sue opere sono stati tratti circa ottanta film…