Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Speciale: Dan Brown

Ciao a tutti, oggi volevo presentarvi uno scrittore che ha cambiato moltissimo i miei gusti in fatto di libri. Dan Brown.

Dan Brown è uno scrittore statunitense di thriller. Ha venduto moltissime copie dei suoi libri in tutto il mondo, diventando nel giro di poco tempo uno degli autori più importante nella panoramica internazionale. Fonti digitali informano che Brown è cresciuto in una famiglia divisa tra scienza e fede. Questo spiega il contrasto che risulta nei suoi libri, dove cerca, in modo molto semplice di dare una risposta ai diversi contrasti.



Contrariamente a quello che si fa di solito, per approcciarmi al suo mondo ho scelto in modo molto istintivo di partire dal suo ultimo libro, Inferno. (Forse anche trascinata dal fatto che è ambientato a Firenze, zona che mi piace moltissimo) In un giorno di pioggia sono entrata alla Feltrinelli della mia città, ho preso il libro, e cominciando a leggere, giorno e notte, sul bus o nel cambio dell'ora, sono riuscita a finirlo nel giro …

Hoover Colleer - Tutto ciò che sappiamo dell'amore

Ciao a tutti, ecco a voi un libro romantico

AUTORE:  Colleen Hoover

TITOLO: Tutto ciò che sappiamo dell'amore

EDITORE: Fabbri Editore

PREZZO: 16.00 euro

PAGINE: 337



Lake arriva in Michigan dopo la morte del padre, rassegnata ad affrontare un nuovo, faticoso inizio. La risalita appare all'improvviso grazie a Will, il vicino di casa, a sua volta costretto dalla vita a crescere in fretta. L'intesa è immediata, ma il primo giorno di scuola Lake scopre che il loro amore...è impossibile.
È impossibile allontanarsi, dimenticarsi, evitarsi.. e così Lake e Will comunicano attraverso la poesia, mezzo di comunicazione dolce e antico.
 Will e Luke riusciranno ad affrontare ogni ostacolo, per raggiungere il loro amore?


Ho cercato di non fare nessun tipo di spoiler, per lasciarvi la magia di questo dolce libro.

Quest'estate non avevo molta voglia di libri romantici. Odiavo qualsiasi cosa si avvicinasse all'amore.
Ma una mia amica, Martina, mi ha consigliato questo libro con u…

Lois Lowry - THE GIVER

Lo scorso weekend siamo andate a LibrarVerona, io e Rossella ne abbiamo approfittato per unire idee e pensieri, e molto presto vedrete cose bellissime (speriamo!) in questo blog!
Nel frattempo, e aspettando il post con tutte le foto che non riusciamo mai a caricare, vi lasciamo con la recensione di The Giver. 

The giver - Lois Lowry - Giunti editore pagine 176 - € 12,00
"Jonas è un adolescente che vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non ci sono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto ciò che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree, ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte individuali.
Ogni unità famigliare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Comitato degli Anziani nella …

G A Bécquer - Le Nostre Parole

In questa settimana, altre Nostre Parole sono girate nelle nostre testoline.
È, infatti, in preparazione una sorpresina che rinfrescherà un po' il blog, che comincia a diventare "vecchiotto".

Parlando di vecchiaia, oggi abbiamo voluto riflettere su questa poesia (rima 7) di Bécquer, un poeta romantico spagnolo.

Dal salone nell'angolo oscuro
dalla sua padrona forse dimenticata,
silenziosa e coperta di polvere
si vedeva l'arpa.

Quante note dormivano nelle sue corde
come l'uccello dorme nei rami, 
aspettando la mano di neve
che sapesse darle vita!

Ahi! Pensai quante volte il genio
così dorme in fondo all'anima, 
e una voce, come Lazzaro, aspetta
che gli dica: "Alzati e cammina!"

La bellezza di questa poesia è diversa da quella dell'altra volta. 
La prima strofa crea una sorta di suspense incredibile. 
Solo leggendo quattro versi, ti trovi già immerso in un ambiente in grado di chiamare l'attenzione di noi che leggiamo in mezzo secondo!

Per non parlare, poi, …

Khaled Hosseini - Mille splendidi soli

Eccoci qui, con un nuovissima recensione de " Le nostre parole" il libro sotto esame oggi è...


AUTORE: Khaled Hosseini

TITOLO: Mille splendidi soli

EDITORE: Piemme Edizioni

PREZZO: 12 euro

PAGINE: 408









A quindici anni, Mariam non è mai stata a Herat. Dalla sua "kolba" di legno in cima alla collina, osserva i minareti in lontananza e attende con ansia l'arrivo del giovedì, il giorno in cui il padre le fa visita e le parla di poeti e giardini meravigliosi, di razzi che atterrano sulla luna e dei film che proietta nel suo cinema. Mariam vorrebbe avere le ali per raggiungere la casa del padre, dove lui non la porterà mai perché Mariam è una "harami", una bastarda, e sarebbe un'umiliazione per le sue tre mogli e i dieci figli legittimi ospitarla sotto lo stesso tetto. Vorrebbe anche andare a scuola, ma sarebbe inutile, le dice sua madre, come lucidare una sputacchiera. L'unica cosa che deve imparare è la sopportazione. Laila è nata a Kabu…

E Hemingway - Le Nostre Parole

LE NOSTRE PAROLE è il nome che abbiamo dato al nostro blog.
Non è stata una scelta banale, e neanche una decisione spinta dalla disperazione.
L'abbiamo scelto perché con le nostre parole volevamo riempire questo spazio virtuale e scambiare opinioni con le vostre parole.
In realtà, però, non abbiamo mai espresso completamente la nostra opinione di ciò che leggiamo, un po' perché gli argomenti sono vasti e i libri lunghi, e un po' perché non ci abbiamo mai pensato davvero.
Vogliamo cominciare, quindi, con questa rubrica a cadenza indeterminata, in cui commentiamo poesie o citazioni che ci hanno colpito e fatto riflettere.


Un paio di ore fa stavo scuriosando su internet, e, immagino come molti di voi, sono capitata su quest'immagine (la condivido qui sotto). Oltre al fatto che conoscevo questo disegno di Paula Bonet, artista che stimo moltissimo, mi sono soffermata un paio di secondi per la frase.


Sono subito andata a cercare su internet di cosa si trattasse, dal momento …

Acquisti estivi!

In quest'estate in giro per il mondo, ho riempito la mia valigia con vari libri in lingua...
Eccoveli qui!


Tierra de Brumas di Cristina Lopez Barrio è stato il mio regalo di compleanno da parte di alcune amiche, mentre Girl Online  di Zoe Sugg quello di una ragazza irlandese con cui ho passato ore ed ore a parlare di libri, di viaggi, di passioni e moltissime altre cose. E l'ultimo giorno, in cui abbiamo dovuto dirci addio almeno per i prossimi mesi, mi ha regalato questo libro, su cui mi ha fatto una dedica (cosa che adoro!) molto dolce ☺


Orlando di Virginia Woolf, Heima es hogar en islandés di Laia Soler, The Giver di Lois Lowry, Dear Life di Alice Munro, e Lo que esconde tu nombre di Clara Sanchez, sono libri che ho comprato io.
Il libro della Sanchez è uno dei must degli ultimi anni, e, siccome non l'ho ancora letto, ne ho approfittato...
Invece, ho scelto Orlando e Dear Life perché sono due libri di due grandi scrittrici (di Virginia Woolf avevo recensito Una stanza tut…