Passa ai contenuti principali

Julie Kibler - TRA LA NOTTE E IL CUORE

Dopo un paio di settimane tintennando sui primi capitoli,
ecco la recensione di un altro libro edito Garzanti!

- Tra la notte e il cuore -
Julie Kibler



editrice Garzanti
pagine 362 - € 17,60 (edizione economica € 9,90)

Texas, giorni nostri - Shalerville, 1939

Le storie di Dorrie, 36 anni, divorziata e madre di due figli adolescenti, e di Miss Isabelle, 80enne, si incrociano lungo il viaggio verso Cincinnati, caratterizzato da affetto, confessioni e vecchi ricordi.

"...lo fissai negli occhi, più audacemente che mai. E poi lui fu accanto a me, cancellando lo spazio che ci separava. Mi fece scivolare le mani intorno alla vita per tirarmi a sé, poi ne alzò una per appoggiare la mia testa alla sua spalla, come aveva fatto durante il temporale. Rimasi lì, quasi trattenendo il respiro, ascoltando i battiti del suo cuore nell'orecchio. Mi sentivo al sicuro nel porto del suo abbraccio e non volevo essere in nessun altro post, mai più. Non volevo muovermi." 

Devo ammettere che anche in questo libro le lacrime non sono mancate. E l'amore neppure!
É disarmante come si riesca a percepire le reali emozioni delle protagoniste, riuscire a immedesimarsi completamente in poche parole. Questo romanzo è stata un'opportunità in più per riflettere sulla libertà personale, il razzismo e su come le azioni delle persone accanto noi influenzino le nostre e ci colpiscano.

Ho adorato ogni singola parola di Julie, in particolare il modo in cui è riuscita a raccontare l'amore di Isa, incondizionato e profondo, in grado di andare oltre a pregiudizi e regole della società.
Allo stesso tempo, ammiro anche l'intreccio che si è creato tra le due protagoniste, che riescono ad aiutarsi l'una con l'altra tramite le proprie esperienze e le emozioni vissute.

"< Ricordati quello che ti dico, Dorrie: alcuni uomini sono semplicemente la persona sbagliata. Poi ci sono quelli buoni. Possono andare. Infine ci sono quelli buoni di cui ti innamori. Se trovi uno di quest'ultimi, farai meglio a tenertelo stretto con tutte le tue forze.>" 


Una storia per credere nell'amore, un'altra per imparare a viverlo.
Tutti gli argomenti vengono trattati con estremo equilibrio, senza mai dar spazio alle eccessive emozioni. Anche questo aiuta a percepire il rigoroso rispetto nei confronti delle personalità di Dorrie e Isa, che, nonostante tutto, non si sono mai lasciate andare al dolore, al vittimismo e alla delusione, continuando, anzi, a vedere il mondo con positivismo e voglia di scoprire.

"Se sembra troppo bello per esserlo,
probabilmente lo è."

Vi lascio il link che la Garzanti ha creato per il libro,
con colonna sonora e altre curiosità/approfondimenti sul libro!
http://www.tralanotteeilcuore.com/

Magnifico!

Post popolari in questo blog

FOLLI FOLLIE #2

Alla fine, il post della settimana scorsa è diventata una rubrica :)
Oggi, per festeggiare un po' il compleanno della nostra Rossella, siamo state in città: lei ha ricevuto 3 libri in regalo, e ne abbiamo comprati altri... Ma non mancano neanche una valanga di ebooks che ci hanno inviato delle case editrici...
Libri cartacei

Il 12 giugno l'autrice, Sara Rattaro, sarà alla Feltrinelli di Verona, per cui ho subito cercato di prenderlo, così potrò avere l'autografo, e magari anche una foto! :)
Di Matteo Meffucci, cantante degli Zero Assoluto è usciro da pochi mesi il suo nuovo libro "La traiettroia casuale dell'amore" e da inguaribile romantica, non h potuto non pendermi già dal titolo e dalla copertina e così...era già tra le mie braccia pronto per andare alla cassa XD 
Uno dei primi libri di Conano Doyle nel nuovissimo formato tascabile Newton.La cosa impressionante di questo libro è...che costa solo 0.99 euro! un affare! per chi vuole conoscere Conan Doyle d…

E Hemingway - Le Nostre Parole

LE NOSTRE PAROLE è il nome che abbiamo dato al nostro blog.
Non è stata una scelta banale, e neanche una decisione spinta dalla disperazione.
L'abbiamo scelto perché con le nostre parole volevamo riempire questo spazio virtuale e scambiare opinioni con le vostre parole.
In realtà, però, non abbiamo mai espresso completamente la nostra opinione di ciò che leggiamo, un po' perché gli argomenti sono vasti e i libri lunghi, e un po' perché non ci abbiamo mai pensato davvero.
Vogliamo cominciare, quindi, con questa rubrica a cadenza indeterminata, in cui commentiamo poesie o citazioni che ci hanno colpito e fatto riflettere.


Un paio di ore fa stavo scuriosando su internet, e, immagino come molti di voi, sono capitata su quest'immagine (la condivido qui sotto). Oltre al fatto che conoscevo questo disegno di Paula Bonet, artista che stimo moltissimo, mi sono soffermata un paio di secondi per la frase.


Sono subito andata a cercare su internet di cosa si trattasse, dal momento …

Yeonmi Park - LA MIA LOTTA PER LA LIBERTÀ

CIAO!
Nell'ultimo periodo ho riflettuto e mi sono interessata molto dei diritti umani, e quando in libreria ho visto questo libro, non ho saputo resistere!


La mia lotta per la libertà - Yeonmi Park -  Bompiani editore pagine 297 - € 18,00


"Non sognavo la libertà quando fuggii dalla Corea del Nord. Non sapevo nemmeno cosa volesse dire essere liberi".

8 anni e a casa da sola con la sorella a combattere contro fame, buio, paure e incertezze.
13 anni e la decisione più difficile ma importante della sua vita: fuggire o rinunciare alla sua ricerca della felicità? Rischiare la sua vita e quella di tutta la sua famiglia, o rimanerle semplicemente accanto?
15 anni e ha già affrontato cose che anche una persona adulta farebbe fatica a superare.
17 anni e alla ricerca di riprendere in mano la sua vita, alla ricerca di una motivazione e di una forza che la aiuti a vivere: leggere, studiare, imparare, conoscere. Conoscere tutto quello che le era stato impedito sapere, tutto quello che in Cor…